Torta di mele della nonna

Ci sono tanti modi per preparare la torta di mele,il dolce più semplice,ma anche il più buono in assoluto. Un piccolo segreto nell’ impasto,un modo di aggiungere le mele,il tipo di mele utilizzato,la cottura e via dicendo. La mia torta di mele, nasce da una ricetta che ho imparato a fare insieme a nonna Francesca, nonna materna, con cui sono cresciuta, dato gli impegni lavorativi della mia mamma.Con lei ho imparato a cucinare,e da lei ho preso la tenacia e la fantasia di sperimentare. La sua torta di mele racchiudeva tutto il profumo delle mele raccolte in campagna,dell’ uvetta che lei faceva essiccare al sole ,e che dire delle noci di un vecchio albero che nonna non voleva mai fare tagliare? La mia ricetta racchiude tutto questo, solo che adesso al posto di quelle mele ,ci sono le meravigliose fuji di MelaPiù che con la loro bontà e profumo mi hanno fatto ritornare indietro nel tempo. Andiamo a vedere come preparare questa torta:

INGREDIENTI:

N.300 gr.di farina00

N.3 mele (MelaPiù)

N.250 gr. di zucchero

N. 1 limone (succo)

N.3 uova

N. 70 gr. di burro

N.40 gr. di uvetta sultanina

N. 1 cucchiaio di rum

N.80 gr. di noci sminuzzate

N. 1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare a fettine le mele,(potete sbucciarle o lasciare la buccia come ho fatto io),metterle in una ciotola con un cucchiaio di zucchero e il succo di un limone. Montare le uova con lo zucchero,con l’ aiuto di uno sbattitore,e quando saranno spumose,aggiungere il latte,il burro ammorbidito,la farina e il lievito setacciati sempre lavorando l’ impasto. Intanto in un bicchiere versare il rum e mettere in ammollo l’uvetta sultanina per una decina di minuti. Mentre si continua a lavorare l’ impasto, si prendono i 2/3 delle fettine di mele e si tagliano a pezzettini e si aggiungono al composto insieme all’uvetta ,sgocciolata dal rum, e alle noci ,tritate grossolanamente. Imburrare e infarinare una teglia di 24 cm e versare l’ impasto. Livellare e ricoprire la superficie con le rimanenti fettine di mela,spolverare con un pò di zucchero semolato e infornare a 180° per circa 40 minuti.Fare sempre la prova stecchino.

Continuate a seguirmi sui miei canali social Instagram (acquario_blu) e Facebook (cucinavistamarediacquarioblu) per rimanere aggiornati con le ricette.