Pizza di cicoria senza lievitazione

Capita spesso,almeno a me,di non avere molto tempo a disposizione quando si rientra tardi la sera per preparare la cena,sopratutto se in famiglia richiedono una pizza.Si sa,che i tempi di lievitazione non sono brevi ,si dovrebbe impastare dalla mattina,o se si usa il lievito madre dal giorno precedente.Cosi per accontentare tutti, preparo un impasto senza lievitazione,che appena realizzato può essere subito steso e farcito ,e in una mezz’ oretta la cena può essere servita. Quella che prepareremo oggi, è una pizza ripiena di cicoria bio, raccolta durante una passeggiata nelle campagne vicine. Vediamo come realizzarla:

INGREDIENTI:

N.350 gr. di farina00

N.180 ml. di acqua

N.2 cucchiaini rasi di bicarbonato ( oppure 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate)

N. 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

N. 4 gr. di sale

N.300 gr. di cicoria

Aglio,peperoncino ,olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO:

Iniziamo con il preparare la cicoria ,pulendola ,lavandola,e sbollentandola una decina di minuti in acqua. Scoliamola e ripassiamola in padella con olio,aglio e peperoncino,per qualche minuto,fino a che possano insaporirsi. Prepariamo l’impasto ,mettendo in una ciotola la farina , il bicarbonato e il sale. Mescoliamo tutto e aggiungiamo acqua e olio. Giriamo l’ impasto con la forchetta ,fino a che l’acqua non si sia assorbita e poi continuiamo a lavorare con le mani. Continuiamo ad impastare fino a che avremo ottenuto un panetto liscio e omogeneo. Dividiamo a metà il panetto e cominciamo a stendere con l’ aiuto del mattarello e un po di farina, la base della pizza. Spennelliamo con olio di oliva una teglia di 24 cm, adagiamo l’ impasto steso,facendo in modo che aderisca ai bordi, versiamoci la cicoria , livelliamo. Stendiamo l’ altra metà di impasto ,e con questo andremo a coprire la cicoria, chiudendo bene il perimetro della pizza con le dita o con i lembi di una forchetta. Bucherelliamo la superficie, spennelliamo con olio ed inforniamo a 200° per una ventina di minuti,fino a doratura.

Continuate a seguirmi sui miei canali social: Instagram (acquario_blu) ,facebook ( cucinavistamarediacquarioblu) per rimanere aggiornati con le ricette.