Pizzette rosse

Le pizzette rosse sono versatili perchè perfette per l’antipasto, per la merenda e per l’aperitivo! Morbide e saporite, condite con pomodoro, la mozzarella ma anche semplicemente bianche con sale e olio, sono facili da preparare e ottime da gustare ancora calde, tiepide o leggermente riscaldate! Scopriamo insieme come prepararle!

🍴 Ingredienti (20 pizzette):
n.250 gr farina 00
n.125 ml acqua
n.12 gr lievito di birra fresco
n.10 gr burro
n.1 pizzico di zucchero
n.1 cucchiaio olio extravergine di oliva
n.1 pizzico di sale

per condire:
q.b. passata di pomodoro
q.b. olio extravergine di oliva
n.1 cucchiaio concentrato di pomodoro
q.b. sale
q.b. mozzarella
q.b. olive

Procedimento:

Sbriciolare il lievito nell’acqua tiepida, aggiungere il pizzico di zucchero e scioglierlo per bene. Quando vedremo una sorta di spuma, dopo una decina di minuti, sarà pronto e lo metteremo da parte. Munirsi di planetaria (in assenza va bene comunque una ciotola più grande) e aggiungere farina, il lievito con l’acqua, il burro sciolto e l’olio. Lavorare l’impasto per qualche minuto, aggiungere un pizzico di sale e dopo aver rimpastato, lasciare riposare almeno per 1 oretta. Ricordate di coprire sempre il recipiente con un canovaccio pulito.

Passata l’ora di lievitazione, rilavorare l’impasto e stenderlo aiutandosi con un mattarello. Tagliare le pizzette con un piccolo coppapasta e posizionarle su un foglio di carta forno per farle lievitare nuovamente per almeno 20 minuti.

Nel frattempo, preparare i condimenti. Mettere la passata di pomodoro in una ciotola e aggiungere anche un cucchiaio di concentrato, un pizzico di zucchero, sale e olio quanto basta. Amalgamare per bene il tutto. Quando la pasta delle pizzette sarà pronta, utilizzare un cucchiaio per condirle e metterle in forno per 10 minuti.

Asciugare bene la mozzarella o utilizzare quella apposita per la pizza in modo tale da non rendere troppo umido l’impasto delle pizzette. Aggiungere la mozzarella a cubetti dopo i primi 10 minuti e un oliva. Rimettere in forno per altri 10 minuti e toglierle quando saranno dorate. Saranno buonissime!

Per tante  altre ricette, continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e sul mio profilo Instagram!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...