Riso venere con crema di zucca e gamberi,profumato al finocchietto

Una ricetta sofisticata, fresca ma allo stesso tempo semplice da realizzare: ecco preparare il riso venere con crema di zucca e gamberi, al sentore di finocchietto!

Ingredienti: (x 2 persone)

n. 170 gr riso venere
n. 50 gr burro
n. 200 gr zucca gialla
n. 200gr gamberetti freschi
n. 1 litro di brodo vegetale
n. 3 cucchiai di grana
q.b. finocchietto
q.b. pepe
q.b. olio
Procedimento:
Sciacquare il riso in abbondante acqua, lasciarlo scolare in una pirofila e nel frattempo sciogliamo un po di burro con 1/2cucchiaio di olio ex. Quando sarà ben caldo passarci il riso e farlo tostare per 4/5min, iniziare la cottura del venere aggiungendo man mano il brodo per circa 40min.
In un’altra casseruola sciogliamo un po di burro e aggiungiamo la zucca tagliata a dadini, rosoliamo e aggiungiamo un mestolo di brodo. Cuociamo per circa 10 min, in ultimo saliamo e aggiungiamo il grana! Appena si fredderà, con un mixer ad immersione riduciamo la zucca a purea e lasciamo da parte!
Puliamo i gamberi, sbollentiamoli 3/4 min e dopo averli passati sotto l’acqua freda (altrimenti ci bruciamo!), priviamoli dei gusci e condiamoli con sale pepe e olio. Riprendiamo il riso e aggiungiamoci un mestolo di crema di zucca. Mantechiamo con un altro po’ di burro e grana, aggiungiamo qualche pizzico di finocchietto.
Ora serviamo il piatto, ovviamente caldo. Mettiamo nel piatto da portata un paio di cucchiai di zucca, adagiamoci sopra il riso e guarniamo tutto intorno con gamberetti e ancora un po di finocchietto.
Per tante altre ricette, continuate a seguirmi su Facebook e Instagram!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...