Risotto con le mele

Il risotto con le mele,rappresenta un primo piatto semplice,ma dal gusto particolare.

Anche in questa preparazione ho usato la mela fuji di MelaPiu’,che in cucina da’ sempre ottime soddisfazioni.

Ho voluto realizzare questa ricetta con un ingrediente un po’ insolito per un risotto con le mele: il provolone grattugiato.

Devo dire che inizialmente ero scettica per la riuscita del piatto,ma mi sono dovuta ricredere.

La dolcezza e croccantezza della mela fuji, MelaPiu,si sposa ottimamente con il leggero gusto piccante del provolone,conferendo al risotto un sapore eccellente.

Vediamo come realizzarlo:

INGREDIENTI:

N. 1 mela fuji (MelaPiu’)

N. 200 gr. di riso carnaroli

N. 350 ml di brodo vegetale

N. 40 gr. di provolone grattugiato

N. 1/2 bicchiere di vino bianco

N. 30 gr. di burro

N. 1 limone

N. Olio extravergine di oliva,sale q.b.

N. Pepe rosa in grani per decorare

PREPARAZIONE:

Sbucciare la mela,tagliarla a pezzettoni e sbollentarli qualche minuto in acqua ,dove avremo messo una buccia di limone.

Scolarli e tenerli a parte.

In una pirofila scaldare un cucchiaio di olio di oliva,versare il riso,mescolare. Quando sarà diventato brillante,versare il vino e lasciare evaporare.

Versare, poi, il brodo ,un po’ per volta e cinque minuti prima della fine cottura,versate le mele e il provolone grattugiato. Aggiungere il burro e mescolare qualche minuto per amalgamare il tutto.

Decorare il piatto con grani di pepe rosa e fettine di mele.

Continuate a seguirmi sui miei canali social: Instagram ( acquario_blu) Facebook (cucinavistamarediacquarioblu) per rimanere aggiornati con le ricette.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...