Pennoni rigati con tonno e fave.

Si sa, che la primavera oltre ai colori,ai fiori ,ai profumi ,porta con sé tante verdure ed ortaggi,e c’è solo l’ imbarazzo della scelta per quale gustare prima. Tra tutti gli ortaggi di stagione,io ho scelto le fave ,dolci,gustose e leggere,che insieme al tonno,saranno gli ingredienti del piatto che prepareremo. Il tonno adoperato per la ricetta è dell’ azienda: “Tonnomareaperto”,con cui ho avuto il privilegio di collaborare.

Quest’ azienda, si distingue dalle altre, per il programma di sostenibilità che porta avanti da tempo,a 360 gradi:la trasparenza dei suoi prodotti,la sicurezza,ma soprattutto la pesca sostenibile dei suoi tonni. Tutto ciò ha un determinato valore,proprio in un periodo, in cui, si sta lavorando tutti insieme ,per aiutare il nostro pianeta a salvarsi dal forte inquinamento.

Detto ciò, andiamo a preparare il nostro piatto:

INGREDIENTI:

N. 350 gr. di pennoni rigati

N. 1 kg di fave novelle

N. 1 cipollotto fresco

N. 200 gr. di tonno all’ olio di oliva (tonnomareaperto)

N. olio extravergine di oliva q. b

N. Sale q. b

N. Un rametto di menta fresca

PROCEDIMENTO:

Iniziamo con lo sbucciare le fave,e con pazienza decortichiamole dalla buccia che le ricopre.

Sminuzziamo il cipollotto e mettiamolo in una padella con un cucchiaio di olio di oliva. Facciamo andare qualche minuto ed aggiungiamo le fave. Giriamole un paio di volte ed aggiungiamo 1/2 bicchiere d’acqua ,copriamo la padella e lasciamo cuocere una decina di minuti,circa. Appena le fave saranno pronte, uniamo il tonno,sgocciolato dall’ olio di contenimento ,rigiriamo, saliamo e teniamo a parte. Cuociamo i pennoni rigati in abbondante acqua salata,appena pronti scoliamo ,conservando un paio di cucchiai di acqua di cottura. Uniamoli al preparato in padella,aggiungiamo l’ acqua di cottura, e un filo di olio extravergine di oliva,mescoliamo per bene e serviamo con qualche fogliolina di menta sminuzzata.

Continuate a seguirmi sui miei canali social: Instagram (acquario_blu) Facebook (cucinavistamarediacquarioblu) per rimanere aggiornati con le ricette

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...